Comunicati Stampa CULTURA E INTRATTENIMENTO Notizie

ISOLA DEL LIRI RICORDA EUGENIO MARIA BERANGER

Un omaggio, un ricordo ad Eugenio Maria Beranger, archeologo e storico dell’Alta Terra di Lavoro, scomparso a 62 anni nel mese di gennaio 2015.

Lo ha organizzato l’Amministrazione comunale di Isola del Liri, attraverso gli assessorati alla Cultura di Lucio Marziale e al Turismo, Sport e Spettacolo di Sara D’Ambrosio, in collaborazione con il Museo Académie Vitti. L’evento si terrà sabato 25 luglio 2015 alle ore 21.00 nella nuova Piazza del Teatro (ingresso da Piazza Gregorio VII), che verrà aperta al pubblico per la prima volta, e sarà l’occasione per ammirare un nuovo scorcio della nostra città.

In programma “Ferdinando Corradini ricorda  Eugenio Maria Beranger” con la proiezione del documentario “Dopo Cassino, Piedimonte San Germano 1943-1949”, cui seguirà la presentazione del volume di Eugenio Maria Beranger e Cesare Erario “Académie Vitti, 49 Boulevard de Montparnasse Paris” che illustra per la prima volta la storia delle sorelle Caira fondatrici e animatrici dell’Académie Vitti a Parigi.

Interverranno  il coautore del volume nonché direttore del Museo “Académie Vitti” di Atina, Cesare Erario e, come ospiti il Sindaco di Veroli Giuseppe D’Onorio, il poeta ed artista Elmerindo Fiore e Bruno La Pietra.“Un evento culturale importante che permetterà a tutti noi di ricordare Eugenio Beranger, dichiara il sindaco Vincenzo Quadrini, ma che sarà anche l’occasione per l’apertura straordinaria della nuova Piazza del Teatro ad Isola del Liri”.

“A Beranger sarebbe piaciuto molto questo nuovo spazio urbano, recuperato da una realtà industriale. Siamo onorari di ospitare studiosi così importanti  e presentare l’Académie Vitti,  che fu una vera avanguardia culturale italiana in Europa”, sottolinea l’Assessore alla Cultura Lucio Marziale.

Commenti

Vanistyle, Parrucchiera, New Opening Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso