Notizie

SORA – SDEGNO E CIVILTA’ NELLA SEDE DEL DISTRETTO

Ieri sera una nostra lettrice ci ha inviato un breve messaggio, corredandolo di un paio di immagini, per denunciare ‘indignazione assoluta verso l’artefice di un gesto che si commenta da solo, perpetrato verso una persona che lavora presso la Asl di via Piemonte e che ha diritto ad usufruire del parcheggio riservato alle persone diversamente abili. Che spesso e volentieri é anche illecitamente occupato‘,
Nelle foto – prosegue la donna – c’è una scritta vergognosa (foto in basso) e una persona con alto senso civico e morale che prontamente ha cercato di rimuovere la scritta (foto in alto). Spero possiate portare all’attenzione dei più questo episodio increscioso, di stimolare sensibilità e solidarietà verso persone che ogni giorno devono lottare oltre che contro la disabilità anche verso l’ignoranza e la malvagità‘.

Ringraziamo la lettrice per la sua segnalazione che riportiamo fedelmente. Aggiungiamo solo che non è la prima volta che capitano vicende simili a danno di diversamente abili nella sede del Distretto sanitario C e sarebbe quindi il caso di intensificare i controlli sia interni che esterni. Non sappiamo se ci siano telecamere puntate sull’accesso, in caso non ci fossero sarebbe forse opportuno provvedere in modo da scoraggiare chiunque creda di essere più furbo degli altri.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso