CRONACA Notizie

SPACCIAVANO SOLDI FALSI, I CARABINIERI ARRESTANO DUE MAROCCHINI

Nella tarda mattinata di ieri, in Atina, i militari della locale Stazione, nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, traevano in arresto nella flagranza di reato di “detenzione e spendita di banconote false” un 39enne e una 33enne, entrambi cittadini marocchini residenti nel frusinate.

I predetti, venivano bloccati dai militari operanti a bordo della loro autovettura subito dopo aver tentato di spacciare una banconota falsa da € 20,00 presso una bancarella del locale mercato settimanale. La successiva perquisizione personale e veicolare, consentiva di rinvenire ulteriori 4 banconote false da € 20,00 e 2 da €10,00.

Le banconote rinvenute e l’autovettura utilizzata venivano sottoposte a sequestro. Gli arrestati, ad espletate formalità di rito, venivano associati rispettivamente presso la Casa Circondariale di Cassino e Roma-Rebibbia a disposizione dell’A.G. in attesa del rito direttissimo.

A Pontecorvo, i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposti servizi per il controllo del territorio, traevano in arresto un 33enne di Napoli poiché risultato destinatario di un ordine di carcerazione definitivo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento per l’espiazione della condanna a mesi 4 di reclusione ed Euro 800,00 di multa, inflittagli per il reato di “insolvenza fraudolenta”.
L’arrestato, ad espletate formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell’A.G. mandante.


Dolce Mimi Scarpetta Carrelli, Pneumatici nuovi e usati

GARDEN Center Sora Pasticeria, Gelateria, Catering Caruso